fbpx
lunedì , 30 Novembre 2020

VERSO FERENCVAROS-JUVENTUS, Le statistiche del match UCL

Quella di stasera a Budapest, sarà la seconda volta che il Ferencvàros e la Juventus si affrontano in una competizione europea. L’unica sfida tra le due squadre si era disputata in Coppa delle Fiere nella stagione 1964/65, con un esito negativo per i bianconeri, sconfitti per 1-0.

Ecco come la UCL presenta le statistiche del match day.

JUVENTUS – La Vecchia Signora, si ritrova per la seconda volta ad affrontare una squadra ungherese in Champions League, dopo l’eliminazione inflitta all’Ujpest nei quarti di finale nella stagione 1972/73. La Juve, inoltre, vorrebbe evitare il trend della seconda sconfitta consecutiva in Champions che non avviene dal 2014, quando l’attuale Mister Andrea Pirlo era in campo nel secondo ko contro i greci dell’Olympiakos.

Per quanto riguarda gli aspetti tecnici, i bianconeri, non hanno effettuato un solo tiro in porta nella seconda giornata contro il Barça, anche se ci sono stati i tre gol annullati a Morata per fuorigioco, che si qualifica come l’unico giocatore finito più volte in offside (13) dall’inizio della scorsa stagione. La squadra titolare che ha giocato contro il Barcellona, poi, aveva un’età media di 26 anni e 325 giorni, la più giovane per i bianconeri in Champion dal marzo del 2002 contro l’Arsenal (26 e 109 giorni).

FERENCVAROS – Gli ungheresi non affrontano un’avversaria italiana in Coppa dei Campioni dal 1965/66, quando furono eliminati nei quarti di finale dall’Inter. Le Aquile Verdi ha perso solo due delle 13 sfide inerne in Coppa dei Campioni/ Champions, nel 1969 contro il Leeds e nel 1995 contro l’Ajax. Il Ferencvàros potrebbe diventare, poi, la 34° squadra diversa contro cui Cristiano Ronaldo, potrebbe trovare il goal in Champions League.

I dati tecnici, invece, ci dicono che il Ferencvàros ha subito 26 gol in otto partite di Champions League, la seconda media più alta nella storia della competizione, dietro solo al Nordsjaelland (22 in sei partite). Ha subito sette gol nelle prime due partite in questa Champions League, più di ogni altra squadra. Solo tre formazioni in precedenza hanno incassato sette o più reti nelle prime due partite del girone passando poi il girone, la più recente il Tottenham nel 2019/20.

About Maria Margherita Leone

Leggi anche

CHAMPIONS, Quanto guadagna la Juventus

La qualificazione agli ottavi di Champions League con due turni di anticipo rimpingua le casse …