fbpx
venerdì , 27 Novembre 2020

GAZZETTA, L’anno no di Dybala

Il 2020 di Paulo Dybala non si può definire esaltante. Poche le gioie. Una soltanto, lo scudetto arrivato da MVP della serie A, godendo della fiducia di Sarri. Poi tanti problemi hanno caratterizzato l’annata non facile dell’argentino.

L’errore che ha causato l’azione dalla quale è partito il pari della Lazio e i fastidi alle vie urinarie sono soltanto le pagine recenti di un anno da dimenticare. Dybala ha bisogno della sosta nazionali per ricaricare le pile, sgombrare la mente ed uscire dall’abisso all’interno del quale è piombato. Le condizioni fisiche compromesse dai quasi quaranta giorni di positività al Covid, l’infortunio nel finale della scorsa stagione e la brutta infezione alle vie urinarie hanno reso necessarie altre analisi la scorsa settimana per saggiare la reale situazione di una Joya che non sta più brillando

Un conforto Dybala lo ha trovato nella chiacchierata social con Alex Del Piero. Tra numeri 10 ci si intende meglio. E chissà se il capitano di mille battaglie bianconere potrà fornirgli la chiave del rilancio, che farebbe dimenticare le ombre e restituire alla Juventus il gioiello di sempre.

About Redazione

Leggi anche

CALCIOMERCATO, Il divorzio Juve-Dybala sempre più concreto

TORINO – Non un bel periodo quello che sta vivendo Paulo Dybala, prima i problemi …