fbpx
lunedì , 30 Novembre 2020

SCONCERTI: “Juve e Inter mercato povero, perciò campionato equilibrato”

La rubrica di Calciomercato.com ci consente di riflettere sulla situazione delle squadre favorite, almeno in partenza, per la vittoria del titolo finale. Secondo Sconcerti, Juventus ed Inter non sfuggono al trend generale di quest’anno che vede le squadre prodigarsi in mercati al risparmio, dovendo fare i conti con l’emergenza Covid che ridice le entrate.

Di diverso rispetto alla Juve del passato ci sono Kulusevsky e Morata che prende il posto di Gonzalo Higuain. Pirlo ha fatto esordire i giovani dell’Under 23 e questo spiegherebbe bene la delicata situazione del momento. L’Inter si è mossa un po’ di più ma Hakimi è stato acquistato investendo i ricavi della cessione di Mauro Icardi. Ed è ancora alle prese coi tanti esuberi rientrati dai prestiti.

Un mercato senza troppi soldi, insomma. Un mercato che ha livellato il potenziale delle top di serie A, determinando un equilibrio insolito al quale hanno contribuito anche Pirlo e Conte, protagonisti di scelte non sempre corrette.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI, La Juve non è una squadra ben definita

CORRIERE DELLA SERA – Nell’editoriale scritto dal noto giornalista Mario Sconcerti possiamo leggere un’attenta analisi …