fbpx
venerdì , 27 Novembre 2020

EFFETTO COVID, Report: la Juve ha sfiorato il miliardo di valore.

L’impatto del Covid e della conseguente pandemia in corso, ha avuto un effetto devastante sulle maggiori società sportive, non solo a livello di prestazioni dovute alle varie positività dei giocatori, ma anche a livello pecuniario. Tra queste, anche sulla Juventus della gestione Andrea Agnelli. Ne è scaturito uno studio che evidenzia proprio il valore di queste grandi società.

La Juventus è da sempre una delle società più ricche e potenti del panorama del calcio italiano, e la crescita esponenziale dell’ultimo decennio ne è la mera dimostrazione. Dallo stadio di proprietà alle plusvalenze esorbitanti, come quella di Pogba, la Vecchia Signora ha incassato per poi investire, garantendosi un valore di mercato complessivo, ad oggi, di quasi un miliardo di euro. Anzi, per la precisione,come riporta Tuttosport, pare che il valore attuale sia di 922 milioni di euro. Lo studio, pubblicato dallo specialista Andrea Donegà, chiarisce anche in che modo il Covid e la pandemia in atto, abbiano impattato sulla società bianconera. Impatto che, come c’era da aspettarsi, non è stato proprio indolore.

Con gli stadi chiusi, il marketing dimezzato ed eventi ridotti quasi allo zero, il panorama calcistico italiano ed europeo ha risentito tantissimo degli effetti del Covid, che hanno causato perdite su perdite. Il valore complessivo della Juventus non può che risentirne, come afferma lo stesso Donegà nel suo studio: “Il suo valore sarebbe cresciuto del 30% se non fosse stato per il Covid”. Stando dunque a questo report, la società juventina avrebbe superato il miliardo di valore.

Questo non toglie meriti a quanto fatto e creato dai bianconeri, capaci di rinascere dalle ceneri come una fenicie, negli ultimi dieci anni, e ad arrivare a mettere a libro paga un nome come quello di Cristiano Ronaldo“La Juventus guida la classifica italiana proprio grazie all’effetto Ronaldo viene spiegato nello studio da Donegà, segno di come quella del portoghese sia stata un’operazione a 360 gradi. Campo, marketing e followers, poi, sono tre componenti fondamentali in queste grandi operazioni e la Juventus consapevole di ciò, sarà pronta a fare buon uso dei suoi mezzi per le operazioni future.

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS REPORT, Le ultime dagli allenamenti.

La Juventus, archiviata la qualificazione agli ottavi di Champions con due giornate d’anticipo di martedi, …

Rispondi