BONIEK: “Milik non andrà alla Juve”

Il grande ex bianconero Zbigniew Boniek, attualmente presidente della Federcalcio polacca ha rilasciato delle dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli. Argomento delle parole dell’ex-attaccante il connazionale Milik.

Il periodo che sta vivendo Milik non è dei migliori. Boniek ne individua le cause: “quando un giocatore sa giocare molto bene e poi non ha spazio nel club non è normale, ma comprendo il Napoli”. Il club partenopeo la scorsa estate lo ha messo sul mercato ed escluso dal progetto tecnico di Gattuso. “È lì da sei anni, ha pagato molto per averlo e ora però bisogna trovare un accordo che faccia bene a lui e al club” chiosa Boniek.

Sulle possibili destinazioni non si esprime ma è sicuro che non si unirà agli uomini di Pirlo: “Non credo vada alla Juve, ma non so nulla. Spero che si trovi una soluzione col Napoli altrimenti rischia di non andare agli Europei”. Del resto il club torinese è stato sulle tracce del polacco del Napoli finché la Juventus non ha deciso di sollevare Maurizio Sarri dall’incarico. Poi la pista Milik si è raffreddata fino al gelo artico delle ultime settimane.

About Redazione

Leggi anche

CALCIOMERCATO, La Roma tenta il sorpasso sui bianconeri

Sembrava fatta, ma l’ufficialità ancora non è arrivata. Bryan Reynolds è stato più volte accostato …