fbpx
sabato , 28 Novembre 2020

COBOLLI GIGLI: “Chiesa? Non ho capito l’operazione”

Intervenuto ai microfoni di TuttomercatoWeb Radio, Giovanni Cobolli Gigli commenta le scelte del mercato della Juventus. L’ex presidente bianconero si dichiara perplesso circa l’acquisto di Federico Chiesa dalla Fiorentina.

“La scelta l’ho capita relativamente. Probabilmente avevano già preso impegni con lui, che è anche giocatore di valore, ma abbiamo ingolfato ulteriormente l’attacco, c’è una sovrabbondanza di giocatori” -spiega Cobolli Gigli. Le conseguenze dell’ingaggio di Chiesa si ripercorrerebbero sull’altro ex viola Bernardeschi “che non è riuscito a fare quanto ci si aspettava. Mi spiace perché è un buon calciatore e l’ha mostrato anche in Nazionale”. Una convivenza in campo tra i due Federico sarebbe possibile ad un’unica condizione. Che qualcuno sposti il proprio raggio d’azione in un’altra zona del campo, interpretando un altro ruolo. Andrea Pirlo è al lavoro per sciogliere il rebus e cucire addosso a Bernardeschi nuovi abiti.

About Redazione

Leggi anche

CHAMPIONS, I migliori della serata bianconera!

CHAMPIONS- Al netto dei due protagonisti Morata e CR7, la Juve può coccolarsi qualche altra …

Rispondi