CORRIERE DELLO SPORT – Da oggi inizia un tour de Force per la Juve.

TORINO – La pausa nazionali è terminata, Pirlo da oggi ha a disposizione i suoi giocatori ma il tempo per prepararsi alla partita di domani contro il Cagliari è pochissimo. Da domani inizia una vera e propria maratona tra Campionato e Champions League che si protrarrà fino alla pausa natalizia e vedrà i bianconeri in campo ogni tre giorni.

COME STA LA JUVE? – L’obiettivo adesso è fare i conti con la salute dei singoli giocatori e capire come scendere in campo senza compromettere le partite per la stanchezza o mettere la squadra a rischio infortunio. Quello che Pirlo e lo staff tecnico dovranno fare è tenere monitorata la situazione di ogni singolo giocatore, secondo le statistiche chi si sta riprendendo più velocemente dopo la pausa nazionali è proprio Cristiano Ronaldo che ha giocato con la nazionale per ben 225 minuti. Pronti anche Demiral e De Ligt ritrovato dopo i suoi problemi alla spalla. Durante questa pausa nazionali i bianconeri si sono indubbiamente distinti in campo e Pirlo li vorrebbe già prontissimi per la partita di sabato.

SERVE LA SVOLTA – La squadra reduce dalle nazionali a livello fisico è sicuramente stanca e quello che si prefigge all’orizzonte non è un periodo semplice. Ma Pirlo pensa anche a fare bene, c’è bisogno di scalare la classifica e fare meglio di come stavano facendo. Serve una svolta decisiva che possa dare lo slancio alla Juve per ritornare in vetta alla classifica scalzando i rossoneri dal dominio.

About Redazione

Leggi anche

CORRIERE DELLO SPORT: Pirlo: senza rabbia, la serata peggiore

Assente ingiustificata in una partita che mette in salita la corsa allo scudetto e ferma …