fbpx
martedì , 24 Novembre 2020

SETTE PARTITE DI CAMPIONATO FINO A NATALE, PIRLO ALLA CONQUISTA DELLA VETTA

TORINO – Il campionato riprende stasera alle 20:45 ed avrà un ritmo sostenuto fino a Natale. Il calendario sorride alla Juventus, almeno sulla carta, con l’unica insidia chiamata Atalanta(16/12). Le altre avversarie saranno: Benevento(28/11), Torino(5/12), Genoa(13/12), Parma(19/12) e Fiorentina(22/12). Completano i 10 appuntamenti Ferencváros, Dinamo Kiev e Barcellona.

È una partita fondamentale, il periodo di adattamento è finito, il risultato è da raggiungere ad ogni modo … Da ora a Natale avremo 10 partite, tutte finali. Con il Cagliari voglio vedere uno spirito diverso, combattivo.

IL MODULO – Difesa a tre obbligata per le assenze di Bonucci e Chiellini con De Ligt, Demiral e il titolarissimo Danilo. In mediana Arthur e Rabiot dietro Mckannie. Sugli esterni Chiesa e Cuadrado, in attacco CR7 e AM9. Dall’inizio stagione Pirlo ci ha riservato sempre sorprese con cambi di modulo, protagonisti di gioco e new entry. È arrivato il momento di dimostrare che la squadra ha una sua identità di gioco e questo passa, indiscutibilmente, dal modo di giocare.

LE AVVERSARIE – Napoli e Inter sono squadre che hanno qualità in campo e in panchina con due allenatori molto bravi. Gattuso è un po’ penalizzato dalle gare difficili ravvicinate, Conte deve cercare continuità di rendimento dai suoi giocatori. Il Milan di Pioli è la vera rivelazione di quest’anno. Mancano 31 giorni al 22 Dicembre: in questo mese Mister Pirlo dovrà scalare la vetta e soprattutto convincere con un’identità di gioco.

About Luca Russo

Leggi anche

scacchi

Le sorprese di Pirlo

Mister Pirlo ha scelto la strada del dialogo, preferisce spiegare la sua visione di gioco …

Rispondi