fbpx
giovedì , 3 Dicembre 2020

CHAMPIONS LEAGUE, Si pensa già a Martedì

JUVENTUS-CAGLIARI- In tempo di pandemia e con 10 gare in 30 giorni non c’è troppo tempo per festeggiare e rilassarsi. La Juventus archiviata già la pratica Cagliari deve necessariamente pensare a Martedì sera.

CHAMPIONS LEAGUE- Infatti Martedì sarà Champions League. Arriva a Torino il Ferencvaros, per la prima giornata di ritorno dei gironi. Fondamentale vincere per mettere insicurezza il passaggio del turno e giocarsi il primato con il Barca di Messi.

Pirlo sta già pensando alle soluzioni possibili ed a far rifiatare qualche giocatore, in virtù anche della non esagerata forza degli avversari ungheresi.

In sostanza essendo l’avversario molto abbordabile, si può ottenere risultato, fare classifica, far rifiatare, far tornare alcuni giocatori, gestire le forze. Un match di transizione, che può servire come l’ossigeno in vista del tour de force da affrontare.

In primis tornerà tra i pali Szczesny. Possibile riposo per Danilo, fin qui il brasiliano ha giocato ogni minuto di ogni gara, al suo posto salgono le quotazioni di Frabotta. Cuadrado dovrebbe essere confermato.

Nella mediana si dovrebbe rivedere McKennie dal primo minuto, come Chiesa ormai recuperato. A fargli posto potrebbero essere per il primo Arthur/Kulusevsky e per il secondo Bernardeschi.

Attenzione a Ramsey che se recuperato potrebbe giocare, per valutare la forma e condizione.

Solito dubbio davanti per Pirlo. CR7, Morata e Dybala. Per il portoghese c’è da ragionare sulle forze, pur essendo un marziano i 35 anni si sentono. La Joya partita in panchina ieri smania per potersi rifare. Difficle togliere Morata in questo stato di forma.

About Redazione

Leggi anche

RIVIVI il LIVE MBN, Juventus-Dynamo Kiev, ucraini demoliti per 3 a 0!

⚪⚫La Juventus demolisce la Dynamo Kiev di Lucescu per 3 a 0. Gara controllata dai …

Rispondi