CHAMPIONS LEAGUE: Re Mida Alvaro!

CHAMPIONS- La Juventus accede agli ottavi di finale di Champions con due turni di anticipo! Nulla di strano se si pensa che questo ero l’obbiettivo minimo in un girone del genere.

Da mattatore sia di serata, sia di questo inizio stagione, oltre al solito Cristiano, è Alvaro Morta!

RE MIDA- Ogni pallone che tocca diventa oro o quasi. Entra in campo sostituendo un deludente Dybala, si esalta con giocate di grande livello e sullo scadere imbuca gli ungheresi evitando a Pirlo non pochi problemi.

Eguaglia in appena 4 gare di Champions il suo record personale nella competizione (5), raggiunto nel 2014/2015 proprio con i bianconeri.

Il momento d’oro prosegue, Alvaro arrivato in punta di piedi in estate, facendo storcere il naso a qualcuno, si prende per l’ennesima volta la Juventus sulle spalle e trasforma in gol ciò che tocca

Sarà difficile per l’argentino numero 10 riprendersi quel posto da titolare di fianco al lusitano, Re Mida continua a trasformare in oro tutto ciò che tocca!

About Redazione

Leggi anche

CORRIERE DELLO SPORT, Super Ronaldo, mini Insigne

La Juventus è ancora viva e lo dimostra conquistando la nona Supercoppa della sua storia. …