fbpx

SCONCERTI, La Juve non è una squadra ben definita

CORRIERE DELLA SERANell’editoriale scritto dal noto giornalista Mario Sconcerti possiamo leggere un’attenta analisi di come la Juve non sia una squadra ben formata a livello tattico. Il Milan in vetta è segno che il campionato si sta normalizzando, vengono fuori anche piccole squadre ed emerge un Milan che ha una squadra bene definita con 13 giocatori stabili a differenza della Juve che non ha trovato una perfetta forma e ha una squadra che muta e cambia di continuo. Una squadra che non è entrata in piena sintonia e reagisce a volte male, come con Sarri, con il poco impegno sul campo. Staremo a vedere le prossime mosse di Pirlo e vedremo se la squadra tenterà di recuperare quel gap di 6 punti che allontanano dalla vetta.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: “La Juve non è contenta degli ultimi due anni”

Mario Sconcerti ha parlato ai microfoni di TuttomercatoWeb Radio della serie A e del percorso …