GAZZETTA, No CR7 ma CR750

Il palcoscenico della massima competizione europea per club è da sempre accogliente scenario delle prestazioni e dei numeri di Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse torna in campo dopo il turn over di Benevento e la Juventus torna a vincere e convincere.

OBIETTIVO PELE’- Contro una modesta Dynamo Kiev il portoghese riesce a rimpinguare fino alla casella numero 750 i gol segnati nella sua pazzesca carriera. Numeri da capogiro per un campione mai pago di successi ottenuti e sempre pronto a superarsi. Nel mirino le reti di Pelè, Soltanto 11 marcature separano il portoghese dalla leggenda brasiliana.

DOPPIA VELOCITA’?- Se la bella prestazione di Chiesa e la rete dell’onnipresente Morata completano il quadro a tinte brillanti della serata juventina, un dubbio sorge sul rendimento a doppia faccia della squadra di Pirlo. Spaesata e zoppicante in campionato, macchina da gol in Europa. Che la Juventus abbia trovato una dimensione altra rispetto al recente passato?

About Redazione

Leggi anche

CR7, L’uomo delle finali

Il quotidiano torinese Tuttosport ha dedicato un articolo a Cristiano Ronaldo, autore del primo dei …