LETIZIA: “La Juve ci ha sottovalutati”

Gaetano Letizia torna a commentare quel Benevento-Juventus di 5 giorni fa ai microfoni di Sportitalia.

RIDIMENSIONATA- Il difensore del Benevento, autore del gol del pareggio dei giallorossi, parla della squadra di Pirlo, affrontata sabato con il piglio giusto. “Io dico che questa Juventus non fa più paura -spavaldo, Letizia– Non è la squadra di tre, quattro anni fa. Quando affrontavi i bianconeri eri sicuro di perdere. Oggi non è più così. Avverti la sensazione che te la puoi giocare anche contro una squadra comunque molto forte come la loro”. Una Juventus che si giocherà un campionato combattuto nel quale il difensore individua le altre pretendenti: “Per quello che concerne lo Scudetto credo non ci sia solo la Juventus. Napoli e Inter possono darle del filo da torcere“.

TURN OVER RONALDO- La discutibile scelta di escludere Ronaldo dalla gara del Vigorito ha una motivazione precisa. “A mio avviso ci hanno sottovalutato -spiega Letizia– Credevano di vincere anche senza il portoghese”. Un errore pagato a caro prezzo. Del resto “nel calcio non bisogna sottovalutare nessun avversario per non avere delle brutte sorprese”, conclude il calciatore giallorosso, con un consiglio da tenere in massima considerazione.

About Redazione

Leggi anche

ADANI: “Anche senza Ronaldo la Juve deve vincere”

Una diretta su Twitch con l’ex compagno di squadra Bobo Vieri, è l’occasione per Lele …