RAVANELLI: “Bel banco di prova per i giovani. Serve personalità”

Ai microfoni di Jtv l’ex attaccante bianconero Fabrizio Ravanelli presenta la gara di Coppa Italia col Genoa.

Tanti esordi stasera. Le gambe tremano?

Servono le gambe, la testa, il cuore, ma serve anche la personalità che fa la differenza più di tutte le altre. Indossare la maglia della Juve non è mai facile, nemmeno in queste partite. Tutti vogliono vincere la Coppa Italia. Sarà un bel banco di prova per tutti i nostri giovani”

Hai già segnato al Genoa. Si giocò al Delle Alpi. C’è un’esultanza tua e c’è un intruso, un cane lupo. Ricordi?

“Un bel rischio perché far gol per uno juventino come me fu importante. Era una partita importante per noi. Arrivò la chiamata di Boniperti che si complimentò con me per il gol. Se ripenso a questa partita ho bellissime emozioni”

Con Ballardini il Genoa è migliorato molto

“E’ un ottimo tecnico, che a Genova ha fatto veramente bene riportando a questa squadra quella linfa necessaria per uscire dalle sabbie mobili. E’ una squadra che tramite il gioco riesce a costruire le proprie vittorie”

About Redazione

Leggi anche

PREPARTITA, Paratici: “Grande fiducia in Pirlo”

Fabio Paratici ha rilasciato alcune dichiarazioni prima di Juventus – Napoli, qui le sue parole: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *