ULTIMO TEST PRIMA DI UDINE. LOCATELLI ALL’ESORDIO E ANCORA MERCATO…

Per la Juventus oggi ultimo test pre-campionato contro l’Under 23, una partita che servirà ad Allegri per sciogliere i dubbi sulla formazione da schierare contro i friulani nella prima di campionato di domenica pomeriggio (ore 18.30). A loro volta gli uomini di Gotti hanno vinto l’ultima amichevole prima del match con i bianconeri battendo per 4-1 il Legnago. Nel frattempo a Torino è arrivato Locatelli ed il mercato non è finito…

La Juventus voleva fortemente Locatelli come il giocatore i bianconeri, tanto da rifiutare la proposta dell’Arsenal.La prima offerta della Juve (5 mln per due anni di prestito, 20 mln per il riscatto e il 25% sulla rivendita) è stata respinta dal Sassuolo, deciso a incassare subito per il cartellino del suo pupillo. Alla fine senza cambiare la sostanza ma solo la formula è stata trovata la soluzione congeniale a tutti: la Juventus si impegna a riscattare nel 2023 il centrocampista, ma lo tiene in prestito a titolo gratuito. In questa maniera il Sassuolo si prenderà quanto richiesto senza infliggere danni alle casse bianconere, con la Juve che potrà ammortizzare la spesa e magari pensare ad un altro colpo… il nome caldo del momento sembra essere Bakayoko del Chelsea.

Al Locatelli day segue quindi il primo debutto non ufficiale di oggi, in attesa della prima contro l’Udinese, partita in cui potrebbe essere molto probabile vedere il neo-campione d’Europa al suo esordio ufficiale in bianconero. In porta dovrebbe essere confermato Szczesny, in difesa la coppia centrale potrebbe essere formata da De Ligt eBonucci, mentre sugli esterni dovrebbero esserci Alex Sandro a sinistra e Cuadrado a destra. In attacco il tecnico bianconero potrebbe confermare il tridente Chiesa-Ronaldo-Dybala. Il grosso dubbio riguarda il centrocampo: con Rabiot e Arthur fuori per infortunio e McKennie squalificato, Allegri in mezzo al campo potrà contare soltanto su Bentancur, Ramsey, Bernardeschi e proprio lui… Locatelli.

About Gianmarco Fusi

Leggi anche

TACCHINARDI: “Locatelli deve migliorare soltanto nelle corse all’indietro”

L’opinione dell’ex centrocampista della Juve PARERI – Anche Tacchinardi sul Corriere di Torino si è …