ACERBI: “Sostituire Chiellini? Io sono sempre pronto. Non vedo punti deboli in nazionale”

Le parole del difensore della Lazio ai microfoni di ‘Rai Sport’

PARLA ACERBI – Dal ritiro azzurro nei giorni che precedono la seconda sfida dell’Italia, ovvero quella contro la Svizzera di Vladimir Petkovic, ha parlato Francesco Acerbi. Il difensore della Lazio ha risposto alle domande di ‘Rai Sport‘, ecco le sue dichiarazioni:

Sostituire Chiellini con la Svizzera? Giorgio è un grande difensore e una grandissima persona. Veramente forte, bisogna imparare da lui, ha i suoi anni e ha fatto una grandissima partita con la Turchia, ma io rimango sempre pronto per qualunque evenienza. Questa nazionale può migliorare sulla gestione delle partite, ma punti deboli non ne vedo. Anche la difesa ha preso pochi gol, dovremo vedere quando avremo partite contro altre squadre. Mancini ha ragione nel dire che bisogna essere perfetti anche nei dettagli.

About Redazione

Leggi anche

BONUCCI: “Chi era con noi all’Europeo dopo un mese ci dava contro”

Il difensore bianconero è stato ospite insieme a Chiellini al podcast “Muschio Selvaggio” DICHIARAZIONI – …