ALBERTOSI: “Donnarumma in rossonero fino a 40 anni. Non penso che la Juve debba cambiare qualcosa tra i pali”

L’intervento dell’ex portiere rossonero sulla Gazzetta dello Sport

IL PUNTO DI VISTA – Anche Albertosi, insieme a Zoff (leggi qui), è stato intervistato dalla Gazzetta in vista della gara tra Juve e Milan. Le sue dichiarazioni:

“Restare sarebbe la scelta giusta per Donnarumma e non solo per il futuro prossimo. Lo vedo rossonero fino a 40 anni. Io penso che il nodo rinnovo andasse affrontato prima. Detto questo, non mi spiego il suo temporeggiare, anche perché gli 8 milioni offerti dal Milan sarebbero un bel salto. Deve decidere di testa sua: è il giocatore che sceglie, sempre, non l’agente che lo assiste. Quel bacio alla maglia, anche se dato qualche anno fa, resta un gesto simbolicamente potentissimo: se Gigio andasse via mi deluderebbe. Parliamo di un ragazzo che ha già oltre 200 partite di A sulle spalle. Giocherà e farà una grande partita, non ho dubbi. “Szczesny ha fatto una grande stagione, non penso che la Juventus debba cambiare qualcosa tra i pali”. 

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Juve senti Corvino: “Vlahovic è un titolare. Potrebbe esserlo sia nella Juve che nel Liverpool”

Le parole dell’ex dirigente viola sul giovane attaccante, obiettivo di mercato della Juventus. IL RETROSCENA …