ALEXI LALAS: “Pirlo è un grande insegnante per McKennie”

Approfondimento di Tuttosport dedicato all’interesse della Juventus per i calciatori americani. Alexi Lalas, pioniere dei calciatori statunitensi giunti in Italia, ha parlato di Weston McKennie. Queste le sue parole di grande apprezzamento per le potenzialità del centrocampista che si sta esprimendo ad alti livelli.

McKennie è rock and roll, con la sua forza fisica e mentale a Torino può fare cose eccezionali: tra tanti creativi, uno così serviva. Per la Juve è anche una grande opportunità commerciale verso il mercato Usa. Se a Weston dai un compito, lui lo esegue. Può fare tanti lavori in campo ma penso che debba farne uno solo, benissimo. E non poteva avere insegnante migliore di Pirlo: deve approfittare. Ma gli italiani ameranno anche la sua personalità: sorride, non ha paura di esprimersi anche su argomenti delicati. Sono fiero di lui

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Bologna-Juventus: sette mesi dopo

Cosa è cambiato rispetto allo scorso 23 maggio, quando i bianconeri espugnarono il Dall’Ara balzando …