ALLAN punge la Juve: “Nel calcio viene ricordato chi vince ma il Napoli di Sarri…”

Il centrocampista dell’Everton ha ripercorso i delicati momenti della lotta scudetto 2017/18.

IL PUNTO – Intervistato dal Corriere dello Sport, l’ex calciatore del Napoli, Allan, ha parlato della sua carriera tra Udine e Napoli, ricordando i trascorsi partenopei e l’esito negativo della corsa al titolo della squadra di Sarri.

Napoli è la città dello scudetto perduto

“Di un dolore che ricompare ogni volta che ci penso. Giocavamo un calcio raffinato, come nessun’altra squadra sapeva fare. In genere, nel calcio viene ricordato chi vince; invece, fateci caso, se si cerca un riferimento tecnico del recente passato, spesso si cita quel Napoli. Una sintonia unica, la squadra più bella”

A Firenze bruciaste un sogno

“Accadde alla viglia, davanti alla tv, nel momento in cui ci rendemmo conto che era finita, perché la Juventus vinse in casa dell’Inter, a quel punto aveva un calendario agevolissimo. Capimmo in quella serata quanto sia difficile vincere il campionato in Italia”

About Redazione

Leggi anche

QUI NAPOLI, Rinnovo Koulibaly: De Laurentiis pronto a fare uno strappo alla regola

Il presidente partenopeo pronto a fare un’eccezione pur di far restare il centrale azzurro. CONFERMA …