ALTOBELLI: “All’Inter si gioca di squadra, alla Juve no”

Il doppio ex di Inter e Juventus fa un confronto sul gioco delle due squadre.

IL COMMENTO – Alessandro Altobelli ha concesso una breve intervista a La Gazzetta dello Sport. Queste le sue dichiarazioni.

L’Inter è “catenacciara”?

“E’ esattamente il contrario. Lo dicono i numeri. L’Inter fa buon calcio e un calcio offensivo. Adattarsi alle situazioni non sminuisce il valore delle vittorie”

Nell’Inter si esaltano Lukaku e Lautaro.

“Lukaku-Lautaro è oggi la coppia più forte d’Europa. Nessuna squadra ha due attaccanti così complementari, oltre che forti. Dei due mi colpisce soprattutto la sincerità. Nel senso che cercano di far segnare il compagno, in campo si cercano ma ognuno riconosce il ruolo dell’altro. Ragionano di squadra, cosa che non accade con Ronaldo alla Juventus: quando arriva la palla a lui sai già che andrà a tirare, indipendentemente da come è piazzato il compagno

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS, Lungo stop per Chiesa e McKennie?

Brutta tegola per i bianconeri, che rischiano di perdere due pedine così importanti per diverso …