ANCORA DE PAOLA: “Basta coi senatori, sono contro Ronaldo”

Continua l’attacco a tutto spiano di Paolo De Paola sulla Juventus

NESSUNO ESCLUSO – La critica di Paolo De Paola nei confronti di Andrea Pirlo (vedi qui) si è estesa anche al gruppo squadra, in particolar modo ai senatori del gruppo, come testimoniano le sue parole alla CMIT TV di calciomercato.it. Ecco le sue parole:

Uno dei grossi errori di Pirlo è stato non rompere con la vecchia guardia. Buffon, Bonucci, Chiellini grazie, ma è finita, basta. Si dia spazio a De Ligt che deve essere il nuovo comandante della difesa e che ha una visione più moderna ed avanzata. Il dissidio interno alla Juventus è questo: una vecchia guardia di senatori che incombono sull’allenatore e che è contro Ronaldo. Fanno finta di essere d’amore e d’accordo, ma Ronaldo vuole una squadra che sia avanzata, e la vecchia guardia non vuole correre problemi in difesa.

About Redazione

Leggi anche

BIASIN: “Ho visto ‘All Or Nothing’, a Ronaldo interessa solo se stesso”

Il tweet dell’opinionista EGOISMO – Nonostante le valanghe di gol segnati con la maglia della …