BILANCIO, Ecco le stime sugli introiti Champions

Il ‘Corriere dello Sport’ rivela i possibili ricavi dalla qualificazione alla prossima Champions League

TOCCASANA – La pandemia da Covid-19 ha messo in ginocchio l’economia del mondo intero e le società calcistiche non sono state da meno. Lo sa bene la Juventus che avrebbe registrato una perdita di 113,7 milioni nell’ultimo esercizio. Per questo motivo la qualificazione in Champions League ottenuta a Bologna in modo insperato fino alla vigilia è stata un’ancora di salvezza per i conti bianconeri. Ma andiamo a vedere nel dettaglio le cifre che Agnelli e soci riuscirebbero a cumulare con il traguardo Champions.

AFFARE DA 50 MILIONI – Il bonus di partecipazione alla competizione sarebbe di 15,25 milioni, a cui si deve aggiungere il ranking storico/decennale che si stima attorno ai 30 milioni o poco meno (la scorsa stagione arrivò a 29,9 milioni). Bisogna ancora quantificare la cifra riscossa dal numero di partite che la squadra disputerà all’interno della competizione e la cifra del market pool, ovvero l’appetibilità televisiva della squadra in Europa. Il piazzamento al quarto posto in campionato porterà 2,5 milioni per un totale stimato di circa 50 milioni.

About Redazione

Leggi anche

BUFFON: “Ho offerte da squadre che giocano in Champions. In 2-3 giorni deciderò il mio futuro”

Le parole dell’ormai ex portiere della Juventus BUFFON – ‘Sky Sport‘ è riuscita ad intervistare …