BIRINDELLI: “C’è molta confusione alla Juve. Pirlo? Se vogliono difenderlo, devono farlo con più forza”

Le dichiarazioni dell’ex bianconero sulla stagione della Juventus.

CONFUSIONE – Ai microfoni di Radio Bianconera, un preoccupato Alessandro Birindelli fa il punto della situazione sul momento vissuto dalla sua ex squadra e sul futuro di Andrea Pirlo. Queste le sue parole:

Alla Juve c’è molta confusione, secondo me una società come quella bianconera deve uscire allo scoperto e se vuole difendere Pirlo deve farlo con un po’ più di forza. Devono assumersi le proprie responsabilità e non possono nascondersi dietro ai nove anni di successi. Non andare in Champions sarebbe un fallimento. Quello che è mancato a questa squadra non è la qualità, ma ha dei blackout che rischiano di farla perdere contro chiunque”

About Redazione

Leggi anche

PIRLO, Contatti da un club di A. La sua risposta

L’ex tecnico della Juventus si muove per cercare una nuova panchina. SERIE A – Come …