BRAGLIA snobba Pogba: “Il futuro è giovane. La Juve ha Rovella e Fagioli ma li manda via per fare esperienza”

La questione giovani alimenta sempre discussioni. I talenti bianconeri potevano restare alla casa madre ed essere impiegati in prima squadra?

IL PUNTO – Intervenuto ai microfoni di TuttomercatoWeb Radio durante Maracanà, l’ex portiere Simone Braglia ha mosso una critica all’operato della Juventus in merito alla gestione dei giovani. Alla domanda sul possibile ritorno di Pogba, questa è stata la sua risposta:

“La Juventus ha bisogno di un metronomo che faccia il regista. Ce lo avrebbe ed è Rovella del Genoa. Fagioli? Sta facendo bene in Serie B però. Luis Enrique può far giocare in Nazionale i giovani perché li fanno giocare titolari nei club, anche importanti. Qui invece li facciamo andare via per fare esperienza”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Haller è il nome nuovo per l’attacco. Ma la Juve non è sola

La Juve è alla ricerca di un nuovo attaccante per la prossima stagione e il …

COMMENTA