BRAMBATI: “Pogba aveva l’età di Fagioli quando arrivò alla Juve e valeva più di tutti i giovani di oggi”

L’ex calciatore e procuratore ha parlato a TuttomercatoWeb Radio durante Maracanà.

IL PUNTO – Un interessante confronto tra i giovani talenti bianconeri di oggi e un giovane Paul Pogba che arrivò alla Juventus al secondo anno di Antonio Conte sulla panchina, dimostrando già un talento che difficilmente avrebbe potuto rimanere nascosto. Ne ha parlato Stefano Brambati in questi termini:

“Pogba aveva l’età di Fagioli quando è arrivato alla Juve ma Conte mi disse che era in difficoltà perché doveva fare uno fuori per farlo giocare, perché era devastante. Questi sono meno della metà di quel Pogba”

About Redazione

Leggi anche

VIERI sul mercato della Juventus: “Pogba e Di Maria grandi acquisti, su Morata e De Ligt…”

DICHIARAZIONI – Christian Vieri, nel corso di una lunga intervista rilasciata ai microfoni de La …