BUCCHIONI: “Nella Juve folate e giocate individuali cercano di supplire al gioco che manca”

I bianconeri manifestano evidenti limiti nella costruzione di un gioco propositivo. La gara di ieri sera ha fatto emergere nuovamente le carenze nella fase di possesso.

SENZA GIOCO – Il giornalista Enzo Bucchioni ha commentato Juventus-Napoli nel suo editoriale per TuttomercatoWeb.com. Di seguito le sue parole:

“Come sempre. Folate e tentativi di giocate individuali cercano di supplire al gioco che non c’è, ma non bastano. I bianconeri non sono riusciti neppure a battere un Napoli a pezzi, con Spalletti a casa per il Covid, con il caso-Insigne, senza cinque giocatori fondamentali e con due sole riserve in panchina. Pareggiare allo Stadium dopo essere stati a lungo in vantaggio è un segnale importante di coesione, ma anche di gioco. Il Napoli Due ha giocato meglio della Juve, ha manovrato con personalità, aveva un’idea di calcio e le trame si sono viste.

I bianconeri, invece, hanno buttato via l’occasione per provare a reinserirsi nella corsa alla Champions, ma senza gioco (lo ripetiamo da mesi) non si va lontano. Unica nota positiva il ritorno di Chiesa che in pratica ci prova sempre da solo, ma almeno fa la differenza. E’ l’idea di calcio e la mentalità che non ci sono. Se Allegri toglie il centroavanti titolare (Morata) quando è il momento di provare a vincere la partita, c’è qualcosa che non può tornare. E infatti non torna”

About Redazione

Leggi anche

ALLEGRI: “Un solo centrale a disposizione. Ci saranno rotazioni”

Le parole del mister a ‘JTV’ INTERVISTA – Massimiliano Allegri ha scelto di non presenziare …

COMMENTA