CABRINI: “Alex Sandro ha sempre fatto il suo. In difesa la Juventus deve migliorarsi”

Le parole dell’ex terzino della Juventus

ANALISI. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Antonio Cabrini ha affrontato vari argomenti, tra cui la fascia sinistra bianconera, spendendo parole di stima nei confronti di Alex Sandro:

“Per me Alex Sandro ha sempre fatto il suo, in quel ruolo, anche quest’anno. Poi certo, negli anni si è dovuto un po’ adattare per fare il terzino puro, perché la sua tendenza è sempre stata quella di occuparsi di più della metà campo offensiva, rispetto a quella difensiva. La scuola dei terzini fluidificanti è un po’ sparita nell’ultimo decennio, perché ci sono stati anni in cui si giocava meno sulle fasce laterali. Adesso si è tornati a dare importanza a quella zona del campo, ma spesso vengono adattati giocatori che o sono prevalentemente attaccanti, o difensori puri. L’Italia aveva una grande tradizione di giocatori che sapevano farle entrambe, ma molti allenatori hanno cominciato ad accentrare il gioco, a cambiare il modulo e a non insegnare più quelle basi. Ora spesso ci si improvvisa.”

Sul mercato bianconero:

“Servono giocatori anche di nome importante, come Pogba, o Di Maria: non si può fare a meno dell’esperienza. In difesa bisogna migliorarsi, nell’ultima stagione ho visto disattenzioni importanti che hanno creato più di un problema.”

About Redazione

Leggi anche

UFFICIALE, Montero è il nuovo allenatore della Juventus Primavera

Il comunicato sul sito ufficiale della Juventus BENTORNATO. Attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale, …