CALCIOMERCATO, La ricerca del quarto attaccante

CALCIOMERCATO- La pausa più nera che ci si poteva aspettare, i dubbi e critiche che ritornano a piovere sulla testa del mondo juventino. Ora c’è il Natale, ci si rivedrà nel 2021, con il calciomercato aperto.

La Juventus dovrà intervenire sul mercato, se non lo facesse sarebbe un peccato di autoconvinzione. Al di là dei colpi necessari nel reparto difensivo ed anche della mediana, il punto cardine e che non può aspettare è l’attacco. Serve un quarto giocatore da aggiungere a Ronaldo, Morata e Dybala.

MILIK-LLORENTE- Due profili interessanti provengono direttamente dal Napoli. Llorente è un giocatore amato dal mondo bianconero, conosciuto, professionista, capace di fare da alternativa e dal costo bassissimo. Unica nota negativa l’età andante, 36enne come Ronaldo.

Il navarro sarebbe una bella alternativa anche al gioco e tattica di Pirlo, oltre che uomo d’esperienza, boa, colpitore di testa e sponde per i compagni. In più amico di Morata e già conoscitore del mondo Juve.

Altra situazione per Milik. Nonostante il polacco andrà in scadenza a giugno, ora il Napoli vorrebbe 18 milioni. Usiamo il condizionale perché De Laurentis non vorrebbe rinforzare un’avversaria come la Juventus.

Appena 26enne, Milik è seguito ormai da un anno dai bianconeri, non è impossibile che slitti il tutto alla sessione di mercato estiva.

ODSONNE EDOUARD- Altro nome, di differente profilo ancora è l’attaccante del Celtic ,Edouard. Francese di 22 anni, con 9 gol all’attivo sarebbe un investimento per il futuro.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Emergenza attacco. Dybala e Morata, salvo miracoli, non recuperano. E’ ora che Kean si svegli

Ottava di campionato, prima giornata dopo la sosta della Nations League. Le Nazionali lasciano strascichi …