CALCIOMERCATO, Morata e il riscatto sempre più vicino.

Alvaro Morata è senza dubbio il protagonista di un magnifico inizio di stagione con la maglia della Juventus. Lo spagnolo, infatti, non solo segna a raffica, conquistando la titolarità in coppia con Cristiano Ronaldo, ma ha ripreso il suo posto nella Spagna di Luis Enrique e si candida ad essere il centravanti della Roja agli Europei. Sul futuro del numero 9 della Juve si è espresso il giornalista sportivo esperto di calciomercato Niccolò Ceccarini.

La Vecchia Signora potrebbe rinnovare il prestito dell’attacante dall’Atletico per un altro anno oppure acquistare Morata fin da subito. Per Ceccarini la dirigenza della Juve ha in mente un’idea precisa: “Un acquisto azzeccato da parte della Juventus senza dubbio. Una grande certezza ma anche un dubbio vista la formula del trasferimento. La Juve potrebbe rinnovare il prestito per altri 10 milioni di euro a giugno o acquistarlo a titolo definitivo nel giugno del 2020. Nelle ultime ore sta prendendo corpo un’idea della dirigenza bianconera.”

L’idea della Juventus, che starebbe prendendo corpo in questi ultimi tempi, secondo Ceccarini, sarebbe proprio quella del riscatto a giugno: “Morata sarà un giocatore “tutto” della Juventus dunque già a giugno ma serviranno cessioni importanti. Uno degli indiziati resta ancora Paulo Dybala, con un contratto che scade nel 2022 ed un rinnovo ancora in stallo.”

La società bianconera, dunque, sembrerebbe avere le idee chiare, con Morata che verrebbe riscattato già quest’estate senza aspettare il 2021, per sborsare i 45 milioni di euro prefissati con l’Atletico, però, serviranno delle importanti cessioni.

About Redazione

Leggi anche

KLOPP: “Sorpreso che Ronaldo abbia lasciato la Juventus.”

L’allenatore del Liverpool commenta l’addio di Cristiano Ronaldo al club bianconero. LIVERPOOL – L’allenatore dei …