CAPELLO: “I giocatori della Juventus devono dimostrare che non era Ronaldo a farli vincere. Su Witsel…”

L’ex allenatore ha commentato le ultime tra campo e mercato della Juventus, alle prese con l’addio del numero 7.

IL PUNTO – Intervenuto a SkySport, Fabio Capello ha parlato del passo falso della Juventus con l’Empoli e della cessione di Cristiano Ronaldo. Di seguito le sue parole.

“Il contraccolpo può essere positivo o negativo, i giocatori della Juventus devono dimostrare che non era Ronaldo a farli vincere, ma la squadra. La cosa che ho visto nella gara di ieri è una mancanza fisica: non c’è grinta, non c’è determinazione. È una squadra disorganizzata, e secondo me in questo momento Allegri sta cercando di capire giocatori che non conosceva perfettamente, non è lo stesso vederli in TV o in campo. Uno come Witsel non è una soluzione, speriamo non faccia nulla. Non è il giocatore che ha la visione che vuole Allegri”

About Redazione

Leggi anche

JUVE-MILAN, Data e ora della conferenza di Allegri

A riportarlo è Giovanni Albanese CONFERENZA – Si avvicina sempre di più la super-sfida dell’Allianz …