CARNEVALE: “Avevamo la sensazione che la Juve non potesse mai pareggiare, poi ci ha pensato Ronaldo”

L’analisi dell’osservatore dell’Udinese sulla sconfitta di ieri

LE DICHIARAZIONIAndrea Carnevale, osservatore dei friulani ed ex giocatore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per analizzare la partita di ieri. Il suo commento:

“Fino all’83’ avevamo la partita in pugno e mi aspettavo il secondo gol. Siamo un po’ amareggiati, ieri abbiamo messo sotto la Juventus. Avevamo la sensazione che non potesse mai pareggiare la partita, la differenza la fanno i campioni, in questo caso Ronaldo. Non darei colpe a Scuffet. Il fuoriclasse portoghese ha segnato il rigore e si è inventato un gol straordinario dopo, la Juve si è portata 3 punti a casa importanti per la Champions ma immagino che servirà qualcosa di più nelle ultime 4 partite per accedere alla Champions. Questo è l’anno della maturazione e del salto di qualità di Rodrigo De Paul. Lo abbiamo visto con la fascia di capitano rimproverare i suoi compagni, ha fatto giocate da fuoriclasse e ha colpi da campione”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Il Psg ci proverà per Ronaldo

L’indiscrezione dalla Spagna sull’affondo del club parigino IL SOGNO PSG – La permanenza di Ronaldo …

COMMENTA