CASO ERIKSEN, La FIGC propone corsi di primo soccorso ai calciatori

Quanto accaduto al calciatore danese deve sensibilizzare l’attenzione pubblica sull’importanza del primo soccorso.

L’INIZIATIVA – Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha preso la balla al balzo per avviare un progetto che renda monito e insegnamento la tragedia sfiorata da Cristian Eriksen, durante la partita di Euro 2020 tra Danimarca e Finlandia. Come riferisce la Gazzetta dello Sport, l’iniziativa prevede dei corsi di primo soccorso per i calciatori di Serie A. Le immagini di Simon Kjaer, pronto e preparato, nel prestare il primo intervento al compagno, sono state chiarissime ed emozionanti. Il suo contributo si è rivelato fondamentale per evitare guai peggiori. Allo stesso modo, nelle intenzioni di Gravina, dovrebbero reagire i calciatori di Serie A, nel caso dovesse verificarsi una simile emergenza. i calciatori impareranno, dunque, come comportarsi in certe situazioni, le azioni virtuose e quelle da evitare. Si attendono le adesioni dei club per rendere concreto il progetto.

About Redazione

Leggi anche

TRATTATIVA CALCIO-GOVERNO, Gravina: “Il calcio genera introiti per lo Stato. Meritiamo rispetto”

Le parole del numero uno della Federazione Italiana Giuoco Calcio a Il Sole 24 Ore. …