CASO POGBA, La Procura di Torino apre un procedimento giudiziario

QUERELLE POGBA – La Procura di Torino entra all’interno della vicenda familiare che coinvolge il calciatore della Juventus, Paul Pogba. L’organo giudiziario di Torino, ha aperto un procedimento giudiziario nei confronti di ignoti in relazione al caso legato a  Pogba, centrocampista della Juve che ha denunciato alle autorità francesi di aver subito un tentativo di estorsione. A darne notizia è l’Ansa.
Secondo quanto emerso dalle indiscrezioni provenienti dalla Francia, il fratello di Pogba, Mathias avrebbe orchestrato l’estorsione insieme ad altri personaggi coinvolti nella vicenda che coinvolge anche l’avvocato di Pogba, Raffaela Pimenta e il calciatore Kilian Mbappe.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Un Autunno di fuoco per cambiare il volto di un’intera stagione

12 partite decisive decideranno le sorti della stagione della Juventus CICLO DECISIVO – La sosta …