CASSANO: “Bisogna mandare via una decina di giocatori”

Il pensiero dell’ex fantasista barese sulla situazione in casa Juve

LE PAROLEAntonio Cassano ha espresso il suo punto di vista sui bianconeri durante il consueto appuntamento con la Bobo Tv:

“La Juve deve mandare via una decina di giocatori perché sono stati loro a decidere di chiudere con Sarri. Se si sceglie di esonerare Pirlo, che sta facendo un lavoro tra alti e bassi con tutta l’inesperienza che ha, si deve ringraziare e chiudere anche con gran parte dello spogliatoio. Se si vuole intraprendere un’idea che non è mai appartenuta alla Juve in 100 anni di storia, cioè quella di vincere giocando bene, si deve rivoluzionare la squadra. Non possono restare coloro che hanno deciso l’esonero di Sarri perché altrimenti finisce sempre che nessuno si assume la colpa degli errori”.

About Redazione

Leggi anche

MARANI: “Allegri, questa partita è fondamentale.”

Le parole del giornalista sull’edizione odierna di Tuttosport. DICHIARAZIONI – Nel suo editoriale per l’edizione …