CAUSIO: “Aguero può dare ancora tanto e fare come Tevez”

L’ex bianconero risponde alle domande de La Gazzetta dello Sport.

CALCIO E MERCATO – Franco Causio commenta le voci di mercato che avvicinano Sergio Aguero alla Juventus. Queste le sue parole:

Vedrebbe bene Aguero nell’attacco bianconero?

Lo vedrei molto bene. Aguero è un giocatore che piace a parecchi, a cominciare da Guardiola che lo ha avuto fino ad ora in Inghilterra. Al Manchester City ha dimostrato di poter far comodo a tante squadre, a patto però che sta bene fisicamente”

Sull’età del calciatore

“I tempi sono cambiati, a 32 anni adesso non sei più considerato vecchio. Ricordo quando Bearzot ai Mondiali dell’82 disse: “Porto un anziano”, riferito a me che avevo 33 anni all’epoca. Adesso la carta d’identità pesa molto meno per un calciatore, basta guardare Ibrahimovic che ne ha 40 e Buffon che ne ha compiuti 43. Se uno sta bene fisicamente l’età non conta. Io se fossi nella Juventus un contratto per un paio d’anni glielo farei

Può diventare un Tevez bis?

“Assolutamente sì. L’importante è che si presenti a Torino motivato e con la voglia di vincere ancora, come fece Tevez. Io non credo che Guardiola si sia stancato di lui, semplicemente al City Aguero ha fatto il suo tempo e il club ha deciso di puntare di più sui giovani”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Dembelé: la Juventus può sfidare la concorrenza inglese

La Juventus avrebbe serie possibilità di riuscire a strappare Dembelé alla concorrenza. SFIDANTE – Per …