CEFERIN: “I 3 club come i bambini, la giustizia è lenta, ma arriva sempre”

Continuano le polemiche sulla Superlega

CEFERIN – ‘Rai Sport‘ ha intervistato in esclusiva il presidente UEFA Alexander Ceferin, in occasione dell’inizio di EURO 2020. Tra gli argomenti discussi con il giornalista Aurelio Capaldi, anche quello riguardante la Superlega. Il presidente sloveno non si è di certo risparmiato a mandare frecciate nei confronti di Barcellona, Real Madrid e Juventus, non risparmiando il nemico Andrea Agnelli. Ecco le sue parole:

La giustizia a volte è lenta, ma arriva sempre. A volte ho la sensazione che i 3 club sembrano quei bambini che saltano la scuola per un po’ e quando non sono invitati alle feste cercano di entrarci con la polizia. Stringere la mano ad Agnelli? Questione personale. Non vorrei replicare, ma credo lui lo sappia

About Redazione

Leggi anche

GRAVINA: “La Juve fuori dalla Serie A? Spero che…”

Le parole del Presidente della FIGC in merito al caso Superlega che vede la Juventus …

COMMENTA