CEFERIN: “Ricevo lettere minatorie. Barça, Real e Juve minacciano gli altri 9 club”

L’intervista al presidente UEFA

SCONTRO – Il clima di alta tensione tra la UEFA ed i 3 club fautori della Superlega, ovvero Barcellona, Real Madrid e Juventus non sembra placarsi a breve. Il presidente UEFA Aleksander Ceferin ha rilasciato un’intervista al ‘Telegraph’, muovendo pesanti accuse nei confronti dei 3 club:

Ho vissuto 48 ore stressanti, ma è un bene che sia andata così. Ora nessuno con un minimo di buonsenso ci riproverà. La Superlega è finita ed è stata una delle cose più strane che mi siano capitate. Sono usciti con un comunicato stampa dove si dice che ‘la Superlega esiste ancora’, poi hanno inviato la richiesta per giocare in Champions League. Da che parte vogliono stare? Ora Barça, Real e Juve minacciano con delle lettere di agire legalmente, evidentemente devono avere parecchi soldi per farlo. Credo stiano minacciando gli altri 9 club, dopo aver detto che il calcio sarebbe morto senza Superlega. Ricevo lettere minatorie. Io non le leggo, ma le riceve la mia divisione legale.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, L’Uefa alla Juve: sei in Champions

Le speranze adesso sono diventate certezze: la Juventus parteciperà alla prossima edizione della Champions League. …