CHAMPIONS, Coman contro Kean: un po’ di Juve nei quarti di stasera

I due ex bianconeri si giocano l’accesso alle semifinali della massima competizione europea

LA SFIDA – Mentre la Juve è impegnata nel recupero contro il Napoli, stasera si giocano i quarti di Champions League e nella gara tra Bayern e Psg ci sono ben due rimpianti bianconeri: da un lato Coman e dall’altro Kean. Il primo ha deciso la finale di Champions dell’anno scorso e ha vinto già 19 trofei nazionali, mentre nel secondo sono raccolte tante speranze per il futuro della Nazionale italiana. Entrambi sono stati ceduti dalla dirigenza bianconera per meno di 30 milioni, in un momento in cui quei soldi sembravano corrispondere a importanti plusvalenze. Ora, sia Coman che Kean valgono almeno il doppio di quella cifra e per questa ragione, da plusvalenze si sono trasformati in rimpianti. Non sarebbe stato meglio attendere? Facile parlare a posteriori ma la domanda da porsi è sempre la stessa: in Italia sarebbero cresciuti così tanto? La risposta non è certa, ma qualche dubbio sorge…

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Atalanta-Juve: due filosofie a confronto e i precedenti degli ultimi anni

La trasferta di Bergamo si preannuncia particolarmente difficile per la squadra di Pirlo LA SFIDA …

COMMENTA