CHAMPIONS, I precedenti con il Porto

CHAMPIONS LEAGUE- Come ogni volta che vi sono i sorteggi, la mente salta a match precedenti, incontri, aneddoti, risultati. Non fa eccezione la sfida ventura contro il Porto.

I bianconeri ed i dragones lusitani si sono già scontrati cinque volte. Inevitabilmente, oltre la sensazione di fortuna nell’aver pescato il Porto dall’urna, vi sono anche i ricordi.

Nell’arco temporale di 33 anni le due squadre si sono affrontate 5 volte. Con uno score positivo per la Juventus, con quattro vittorie ed un pareggio. A secco le vittorie per i portoghesi.

16 Maggio 1984- Il ricordo forse più lieto è questo. A Basilea, per la prima volta si incrociano i due destini, nella finale della Coppa delle Coppe. La squadra allenata da Trapattoni vincerà per 2 a 1 con i gol di Vignola e Boniek.

GIRONI 2001-2002- Altra occasione di confronto furono i gironi di quella Champions League. L’andata in Portogallo fu rinviata di un mese, per l’attentato alle Torri Gemelle, finì 0 a 0. Al Delle Alpi ci penseranno Del Piero, Montero e Trezeguet a ribaltare il gol di Clayton.

OTTAVI 2017- La memoria più recente è datata tre anni fa. L’occasione fu come sarà a Febbraio gli ottavi di Champions. Iconica è l’immagine di Bonucci sullo sgabello di fianco a Nedved e Marotta. Un castigo inflittogli da Allegri. In terra lusitana saranno i cambi a mettere in discesa il doppio confronto. Pjaca e Dani Alves sigleranno il 2 a 0. Al ritorno a Torino, un rigore di Dybala proietterà la Juventus ai quarti di finale.

About Redazione

Leggi anche

CORRIERE DELLO SPORT, Avanti Max!

La Juventus mette una seria ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di Champions, battendo per 1-0 …