CHRISTILLIN: “Il modo in cui è andato via Ronaldo non è stato il massimo dell’eleganza”

Il pensiero del consigliere Uefa sulla situazione bianconera

PUNTO DI VISTAEvelina Christillin, consigliere Uefa nonché grande tifosa bianconera, è intervenuta su Tmw Radio per parlare del periodo non brillante vissuto dai bianconeri. Le sue parole:

“Come consigliere UEFA sto molto attenta nel parlare delle singole squadre, sono una vecchia tifosa della Juventus e non faccio illazioni o giudizi. Da aprile in poi sono solo un’affezionata tifosa e guardo con preoccupazione quello visto in due partite. Il modo in cui è andato via Ronaldo non è stato il massimo dell’eleganza, è stata trattata non bene la Juve come società. Se si guarda al campo spero che Allegri dimostri ancora una volta il fenomeno di allenatore che è per rimettere a posto i pezzi. Non bisogna dare nulla per perso, ma lascia molto perplessi questa situazione. Ronaldo alla Juve ha lasciato tantissimo, sul campo ha dato il massimo e gol ne ha fatti tanti. Se uno pensa che l’idea fosse quella che automaticamente dovesse arrivare la Champions per me era pensare troppo in grande. Da tifosa dico che il cuore dei tifosi non l’ha mai preso per il suo atteggiamento da solista. Belle emozioni ma solo per questione di gol straordinari”.

About Redazione

Leggi anche

PREPARTITA, Allegri: “Ho scelto Chiellini perché serve un centrale col piede sinistro in questa partita”

LA SPIEGAZIONE – Le dichiarazioni del mister ai microfoni di Dazn nel prepartita di Juve-Milan: …