COBOLLI GIGLI: “Lo stile Juve non consente di nominare vice presidente un uomo che prende a calci le bandierine”

Le critiche dell’ex presidente bianconero

DICHIARAZIONI Cobolli Gigli ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla Juventus ai microfoni di “Il Sogno Nel Cuore” in onda su 1 Station Radio. Le sue parole:

“Con il ritorno di Allegri, mi interessa che la Juve torni a vincere. Nedved ha confermato Ronaldo, ma bisogna renderlo utile alla squadra. Mi auguro che la società bianconera trovi un ruolo giusto per l’attaccante portoghese. Nedved? Le sue dichiarazioni lasciano il tempo che trovano, la sua comunicazione è carente. Alcuni dicono che sia pronto per diventare vice presidente, ma nello stile Juve non è prestigioso dare questo incarico ad un uomo che prende a calci le bandierine. L’errore commesso dai bianconeri è stato quello di mandare via Allegri. In seguito si è sperato nei miracoli di Sarri e del buon Pirlo. Io sono stato il primo a rimproverare a Max la mancata vittoria della Champions, ma almeno lui è arrivato fino in fondo rispetto ai suoi successori”.

About Redazione

Leggi anche

FOTO-SOCIAL, Ronaldo felice alla Juventus. Altro indizio?

Sguardo al prossimo campionato per CR7 FELICITA’ – Attraverso i propri profili social, Cristiano Ronaldo …

COMMENTA