CONFERENZA, Allegri: “Non voglio rischiare Di Maria. Facciamo un passo alla volta: serviranno 10 punti per passare il turno”

Le parole del tecnico bianconero

FIDUCIOSO. Domani sera la Juventus è chiamata all’esame PSG, prima gara valida per la fase a gironi di Champions League. Nel giorno della vigilia, Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa ai microfoni di JTV, partendo dai due grandi ex:

“Paredes e Di Maria sono due giocatori straordinari, ci daranno una grande mano tecnicamente e professionalmente. Sono molto contento. Di Maria l’ho fatto giocare con lo Spezia perché avevamo bisogno di una scossa. Domenica stava meglio, portarlo con noi a Parigi e rischiarlo quando davanti a noi abbiamo tante partite importanti fino a novembre no… Altrimenti perde la condizione fisica, non servirebbe a nulla.”

Sulla partita:

“Inizia la Champions, serviranno 10 punti per passare il turno. È una partita bella da giocare contro una squadra straordinaria. Vanno poi fatti 10 punti, che siano 3 domani o 3 la prossima, sono comunque. Sarà divertente, la Champions ti regala emozioni diverse. Essere qui è un orgoglio per tutti noi, sono partite ancora più belle da giocare. Il Psg è tra le più forti, se non la favorita numero uno. Dovremo essere all’altezza. Prima serve passare il turno, poi inizierà una nuova Champions. Facciamo un passo alla volta, dobbiamo migliorare.”

Sulla decisione di Pogba:

“Aveva fatto una scelta conservativa, lo riavremo poi a gennaio. Difficilmente tornerà prima di novembre, serve essere realisti. Da venerdì pensiamo alla Salernitana.”

About Redazione

Leggi anche

VIDEO: PLAYERS CONTEST di Juventus-Maccabi Haifa, Il duello europeo degli esperti fantasisti

Nuovo appuntamento con la rubrica video a cura della nostra redazione. CHAMPIONS LEAGUE – Archiviato …