CONTE: “Stiamo facendo crollare un regno durato nove anni”

L’allenatore nerazzurro è raggiante dopo la vittoria di Crotone: lo scudetto può arrivare già quest’oggi

CROTONE – L’Inter di Antonio Conte non si ferma e sconfigge il Crotone all’Ezio Scida per 0-2, mettendo di fatto l’ipoteca sullo scudetto. In caso di pareggio o sconfitta dell’Atalanta a Reggio Emilia sul campo del Sassuolo, l’Inter si laureerebbe campione d’Italia. L’Inter riuscirebbe a detronizzare la Juventus dopo 9 anni di successi, iniziati proprio con il tecnico leccese nel 2012 con il primo scudetto della serie. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky:

Tutti i giocatori hanno creato qualcosa di granitico e hanno capito di poter entrare nella storia dell’Inter. Stiamo riuscendo nell’impresa di far crollare un regno durato nove anni. Differenza tra il primo scudetto juventino e questo? Sono state due situazioni di enormi difficoltà. Anche la Juve veniva da un periodo problematico, per fortuna ho trovato un presidente-tifoso e abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Oggi mi prendo i frutti della scelta più difficile della mia carriera. In tanti si sarebbero nascosti sul fatto della storia, ma mi sono messo in discussione in modo importante. Sono e sarò sempre il primo tifoso della squadra di cui oggi difendo i colori.”

About Redazione

Leggi anche

F4BULOUS, La Juventus Women ha ufficialmente vinto il quarto scudetto consecutivo

SCUDETTO – Dopo il match contro il Napoli, finito 2-0 con i gol di Girelli …

COMMENTA