CONVINCERE MERTENS PER COMPLETARE UN ATTACCO DI STELLE

Prosegue la ricerca del vice-Vlahovic

IL PUNTO – Da mesi tiene banco la ricerca di un vice-Vlahovic, cioè di un attaccante capace di lasciare il segno a partita in corso, facendo rifiatare il serbo quando necessario. Chi meglio di Dries Mertens può adempiere a un ruolo del genere? Il belga rientra in quella categoria elitaria di giocatori che fanno innamorare. Ha un solo difetto: quei 35 anni che lo trasformano in un eccellente comprimario. Per il resto, Mertens ha tutto quello che uno spettatore vorrebbe vedere in una partita di calcio. Talento, estro, tecnica sopraffina. Quella sana pazzia che gli permette di provare le giocate più improbabili. I goal meravigliosi che ne derivano. Sarebbe il profilo perfetto per completare un attacco di stelle. Purtroppo però, appare restio nel considerare un’offerta della Juventus. È troppo legato al Napoli, alla città, ai suoi ormai ex tifosi. La dirigenza non deve farsi intimidire dai sentimenti, anche perché spesso i soldi hanno prevalso sull’amore nel mondo del calcio. Non si sa se questo sarà il caso, però i bianconeri hanno l’obbligo morale di provare un assalto. Calciatori di un livello così alto, rimasti senza squadra a dieci giorni dall’inizio del campionato, non ne esistono. Per questa ragione, la Juve non si può astenere dal fare un tentativo, anche a costo di un perentorio “no”. Le possibilità che questa operazione vada in porto sono esigue, ma convincere Mertens a indossare la maglia bianconera sarebbe il perfetto coronamento di un mercato a 5 stelle.

About Matteo Lefons

Leggi anche

MERCATO, Per Rabiot tramonta l’ipotesi United. Quali saranno le mosse della Juve?

Aggiornamenti sul francese SITUAZIONE. Alla stregua di Arthur, anche il futuro di Adrien Rabiot continua …

COMMENTA