COR SPORT, Quel tacco per tornare decisivo

Con Alvaro Morata non ancora recuperato e che al massimo andrà in panchina, il peso dell’attacco bianconero graverà ancora una volta su CR7 e Paulo Dybala. Se il buongiorno si vede dal mattino, i due assist dell’argentino a Chiesa nella gara con il Milan innescano la fiamma della speranza per un Dybala che vuole ritrovare se stesso.

CONTRATTO- Con il Sassuolo Andrea Pirlo schiererà per la terza volta consecutiva Dybala dal primo minuto. L’argentino è chiamato a far vedere come la genialata del colpo di tacco di San Siro sia la regola e non l’eccezione in una prima parte di stagione da dimenticare. Se la strada intrapresa è quella giusta, la grana contratto non dovrà distrarre l’argentino. Ci sarà tempo per stabilire cifre e dettagli di un eventuale rinnovo. Entro febbraio l’agente del calciatore sarà in Italia e si riparlerà del futuro dell’ex Palermo.

OPPORTUNITA’- Ma ora deve parlare il campo. Quello nel quale troppe poche volte in questa stagione Dybala ha fatto il Dybala. La tegola Morata costituisce per lui l’occasione di rilanciarsi. Udinese e Milan hanno fatto intravedere qualcosa di buono. Ma la Joya può fare molto di più. Se lo augura Pirlo che ripone in lui massima fiducia. Se lo augurano i tifosi pronti ad indossare nuovamente la sua mask.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, CR7 show e mistero

Bagno di folla per il portoghese ma i dubbi sulla sua permanenza rimangono. TORINO – …