CORRIERE DELLA SERA, Juventus, crisi infinita

Dopo Empoli, Napoli e Sassuolo, arriva la quarta sconfitta in Serie A per la Juventus che cade al Bentegodi per effetto del doppio colpo di Simeone.

VERONA – La squadra di Allegri sembrava aver ritrovato la strada giusta dopo la serie positiva di risultati tra campionato e Champions. Un fuoco di paglia. I bianconeri sono, invece, ripiombati nelle difficoltà di inizio stagione. Preoccupante lo sbandamento e la confusione tattica che non ci si aspetterebbe da una squadra di Allegri. Disastroso l’approccio in campo che vede la Juventus sotto di 2-0 in meno di un quarto d’ora. Simeone, capace di segnare quattro reti alla Lazio pochi giorni fa, ne riserva due anche ai bianconeri, confermandosi in stato di grazia. La Juventus peggiora la propria situazione in chiave Champions, abbandonando i sogni di gloria per lo scudetto.

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS, Il punto sugli infortunati

De Sciglio e McKennie torneranno disponibili per la partita di sabato prossimo contro il Venezia. …