CORRIERE DELLO SPORT, Juve: colpaccio al Cuadrado

Il successo di Bologna arreca le firme di Morata e Cuadrado, con il colombiano che ha suggellato la vittoria rendendosi protagonista di una delle sue ‘solite’ azioni da manuale.

CALATO L’ASSO – Una prestazione tutto sommato superiore rispetto a quella offerta a Venezia, certamente non perfetta o spettacolare dal punto di vista del gioco ma decisamente più compatta: eccovi servito il fotogramma di Bologna-Juventus. Nella fittissima nebbia Padana, la gara si sblocca subito dopo sei minuti quando Morata sfrutta meglio che può la magnifica imbucata di Bernardeschi e sigla la rete del vantaggio da vero centravanti. La squadra di Mihajlovic tenta una timida reazione, ma l’unica occasione degna di nota per gli emiliani è una splendida rovesciata di Svanberg che sfiora il pareggio. Nella ripresa, come scrive il Corriere dello Sport, il canovaccio cambia insolitamente, con il Bologna protagonista di un arrembante possesso palla e di buone trame espresse, pur senza incidere con la dovuta pericolosità. Proprio nel momento in cui la partita sembra non regalare più sussulti, Cuadrado sfoggia uno dei suoi lampi dal proprio repertorio e, con un’azione personale, raddoppia consentendo ai bianconeri di conquistare tre punti preziosi in ottica quarto posto, che ora dista soltanto cinque punti. Milan-Napoli permettendo, questa sera.

About Redazione

Leggi anche

ALLEGRI: “Arthur-Arsenal? Ecco come la penso”

Le parole del tecnico bianconero sul brasiliano TRATTATIVA – Negli ultimi giorni di calciomercato la …