CORRIERE DELLO SPORT, Ora Chiesa è un tesoro e la Juve alza il muro

La crescita della giovane ala bianconera

TESORO – Uno dei principali protagonisti della vittoria azzurra è stato Federico Chiesa. Il giovane esterno ha lasciato il segno contro Austria e Spagna, ma ha giocato partite di altissimo livello ogni volta che è stato chiamato in causa. In finale solo la mano di Pickford gli ha negato la gioia del goal. La sua crescita è stata vertiginosa alla Juventus dopo un un inizio al di sotto delle aspettative e ora vale molto di più dei 60 milioni di euro spesi tra prestito, riscatto e bonus. Ovviamente il giocatore è al centro del progetto bianconero, al punto che la società ha deciso di alzare un muro per evitare interessi di qualsiasi tipo da parte degli altri top club come il Bayern Monaco. Chiesa è un patrimonio della Juventus e quindi va coccolato affinché trascini la squadra verso le vette d’Europa.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, Cristiano ostaggio di Ronaldo

CR7 vuole lasciare la Juventus, ma il contratto di un anno lo tiene ancora legato …