CORRIERE DI TORINO, I “ballottaggi”

La nuova Juve di Allegri prende forma. Tanti i nodi da sciogliere, diverse le soluzioni a disposizione del mister.

TORINO – Il mercato della Juventus entra nel vivo con le incognite nei ruoli chiave. I “ballottaggi” si ripetono in tante zone del campo a partire dal portiere: Allegri non ha particolari preferenze e ha lasciato carta bianca alla società. Se Szczesny dovesse ricevere un’offerta importante, la Juventus lo cederebbe per far posto a Donnarumma. Scelta cruciale anche in attacco dove uno tra Ronaldo e Dybala pare essere di troppo. Il tecnico livornese avrebbe espresso una preferenza per l’argentino ma cedere il portoghese non è operazione immediata e semplice. Da queste due decisioni dipenderanno tutte le altre. Non bisogna sbagliare.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, La cura di Max

Tre semplici mosse per rifondare il centrocampo della Juventus e tornare a vincere. Primo fra …

COMMENTA