CORRIERE TORINO, L’ultimo tabù di Cristiano

La Coppa Italia è l’unico trofeo mancante nel ricco palmarès di CR7. L’assalto alla Coppa è partito

TABÚ – La cornice del Mapei Stadium di Reggio Emilia ospiterà la tanto attesa finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus nella serata di domani. Una competizione, la Coppa Italia, che è rimasta indigesta a Cristiano Ronaldo, il faro di questa Juventus a caccia del secondo trofeo stagionale, dopo la Supercoppa vinta contro il Napoli. Il portoghese non è riuscito nelle sue due stagioni in bianconero ad alzare il trofeo, ma al terzo tentativo il fenomeno di Madeira potrebbe finalmente sfatare il tabù. Due anni fa fu proprio l’Atalanta ad estrometterlo dalla competizione grazie allo 0-3 subito dagli orobici nei quarti di finale. In una stagione non proprio esaltante a livello collettivo, ma che a livello personale lo ha incoronato col titolo di capocannoniere del campionato, CR7 è pronto a mettere il suo sigillo (forse l’ultimo) e garantire alla vecchia signora una magra consolazione.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Recap fase a gironi: gli juventini a Euro 2020

Tra gioie e dolori, ecco chi avanza a Euro 2020 e chi tornerà a pensare …